Arnaldo Zeppieri

Arnaldo Zeppieri2018-09-10T22:28:59+00:00

Arnaldo Zeppieri

Biografia Arnaldo Zeppieri

Arnaldo Zeppieri nasce il giorno 1 novembre 1952 a Veroli (in provincia di Frosinone) da una nota famiglia di imprenditori edili. Fin dall’inizio della sua carriera Arnaldo mostra grande passione è capacità manageriali, iniziando cosi a muovere i primi passi nell’azienda fondata dal padre Adolfo Zeppieri nel 1953, la stessa azienda diventata punto di riferimento per i due fratelli Arnaldo e Leonardo Zeppieri una scuola dove trarre grandi insegnamenti.

Negli anni a venire Arnaldo insieme a suo fratello Leonardo fonda l’attuale Gruppo Zeppieri S.r.l. Perfezionano il modo di fare impresa progettando un sistema di gestione di qualità unico nel suo genere. Ma le grandi doti e caratteristiche manageriali di Arnaldo sono solo agli inizi, definire l’impresa nel tempo portando hai massimi livelli il gruppo ora è la sua missione. Arnaldo Zeppieri sembra essere un uomo con le idee chiare e giusti requisiti, determinato all’altezza di ogni situazione.

Nel frattempo nel Maggio del 2005 con grande dispiacere Adolfo Zeppieri, il primo fondatore dell’impresa Zeppieri viene a mancare. Tre anni dopo il 5 luglio 2008, Arnaldo Zeppieri con grandi consensi viene proclamato nuovo presidente ASI Frosinone. Si tratta di un ruolo importante dove Arnaldo dimostrerà un profondo attaccamento al territorio, nonché una dettagliata conoscenza delle non semplici problematiche che investono il mondo imprenditoriale del territorio.

Arnaldo Zeppieri negli anni 2010

Nel gennaio 2013 Arnaldo Zeppieri, in seguito ad un’inchiesta, si dimette dal ruolo di presidente, ringraziato da tutti per “il lavoro svolto con attenzione, dedizione e competenza”, ma soprattutto per le sue capacità imprenditoriali, e capacità di offrire nuove opportunità ed occasioni di investimento all’imprenditoria locale attuando importanti provvedimenti e progetti.

I due fratelli dal carattere deciso, hanno ben in chiaro i propri obbiettivi, profondamente convinti che per il successo dell’azienda sia necessario dando luogo ad una organizzazione ispirata ad un nuovo modello di impresa, focalizzandosi sui clienti ma contestualmente capace di considerare le necessità di tutte le altri parti interessate, primo tra tutti il personale aziendale.

Il successo non si fa attendere: Arnaldo Zeppieri con il fratello Leonardo in breve tempo portano il gruppo a diventare l’eccellenza dell’edilizia Italia portando a termine con successo grandi opere sia su tutto il territorio nazionale e internazionale. Tra alcune opere realizzate dal Gruppo Zeppieri va ricordato Azienda U.S.L. di Frosinone, Azienda U.S.L. di Caserta, Ministero degli interni, IKEA Italia S.p.A., la Rinascente S.p.A., Comune di Roma.

Il 24 giugno 2013 un altro lutto colpisce la famiglia Zeppieri: l’inaspettata morte della mamma Ines colpisce tutta la famiglia, una donna che ha affrontato la vita con spirito di sacrificio e soprattutto con tanta dignità. I funerali si svolgono nel pomeriggio del 25 giugno 2013 alle ore 16,30 del nella chiesetta del Crocifisso nell’omonima contrada.

L’ambizione di Arnaldo non si arresta. L’imprenditore italiano di Veroli è un uomo capace di aggregare e coinvolgere nei suoi progetti grandi gruppi finanziari e banche, ottenendo linee di credito considerevoli per portare a termine importanti lavori.

Nel frattempo nel Veroli Basket nasce il Memorial Adolfo Zeppieri una ricorrenza che durerà per molti anni. Ma per Arnaldo Zeppieri il punto fondamentale del gruppo diventano le certificazioni.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Ok